aboutfreebieshoplinksparty ideas

2017-08-02

♥ DIY: tutorial per lanterne da appendere

Questo è un tutorial base, una volta che imparate la tecnica potete poi variarlo a seconda dei gusti personali e della misura dei vasi che utilizzate. Potete aggiungere perline in legno, conchiglie, nappine, medagliette, pompom o qualsiasi cosa vogliate. Potete usare fili neri per dare un tocco nordico che tanto piace. Potete usare più fili e creare trecce tra un nodo e l'altro. Insomma spazio alla fantasia! Ma ora iniziamo questo base.

Materiale:
Spago, forbici, vaso, candelina e sabbia.


Tutorial:
Tagliate 4 fili lunghi 2 metri, raggruppateli e  piegateli in 2. Annodate formando un anello. Questo servirà ad appendere la nostra lanterna.


Formate 4 copie di 2 fili. Prendete la prima copia e a una distanza circa di 25 cm fate il primo nodo. 


Fate la stesa cosa con le restanti 3 coppie di spago.


Ora bisogna fare un altro giro di nodi. Dividete gli 8 spaghi in 4 nuove copie. Fate un nodo a circa 5/6 cm dal primo e ripetete x le restanti 3 coppie di spago. Il risultato deve essere come in foto.


Rifacciamo ancora un altro giro di nodi e quindi ripetiamo l'operazione. Prendiamo 2 fili vicini da 2 coppie diverse ed annodiamo sempre ad una distanza dal nodo precedente di 5/6 cm. 


Io ho fatto un altro giro di nodi ma potete anche fermarvi qui se il vaso che avete scelto non è tanto alto. 


Annodate le ultime copie se vdwcidete di proseguire come ho fatto io altrimenti passate alla chiusura come sotto. 

A questo punto raggruppate tutti i fili e chiudete con un bel nodo.


Delicatamente infilate il vaso all'interno della rete che si è creata, aggiungete sabbia e candelina. 


Decidete come finire la lanterna se con una nappa lunga, corta, una treccia, perline etc etc. Ed ora appendiamola!!!







No comments:

Post a Comment

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails